• Consorzio Progresso

Lavoro: le soft skills più richieste e come svilupparle

Le competenze trasversali più richieste dalle aziende. Il mondo del lavoro che si evolve velocemente alla ricerca di particolari hard e soft skills.


Da Bianco Lavoro - di Lidia Scaperrotta

 

Mettersi alla ricerca di un lavoro: cosa serve?

Oggi mettersi alla ricerca di un lavoro richiede tante energie, perseveranza e grinta. I tempi sono cambiati e con essi anche le modalità per cercare un’occupazione professionale e di selezione del personale. Oggi tutto gira sul web, dove le varie aziende pubblicano le offerte di lavoro e le figure professionali richieste. C’è da dire che la concorrenza è aumentata vertiginosamente, quindi i candidati sono sempre più numerosi dei posti a disposizione. Per questo motivo, bisogna sviluppare una serie di caratteristiche vincenti capaci di attirare l’attenzione e l’interesse dei recruiter. Le sole competenze tecniche oggi non bastano più per trovare un lavoro. A queste bisogna affiancare anche delle caratteristiche personali, dette soft skills. Di cosa si tratta e quali sono le competenze trasversali più richieste nel mercato del lavoro?


Cosa sono le soft skills?

Quando parliamo di lavoro non possiamo escludere le soft skills. Si tratta di una serie di abilità e competenze trasversali, che riguardano più la sfera personale che quella professionale e formativa. Parliamo di capacità relazionali e comportamentali che caratterizzano ogni individuo ed il modo di porsi nei confronti degli altri e del lavoro stesso. Oggi le aziende che dominano il mondo del lavoro oltre a cercare dei candidati altamente qualificati, hanno anche bisogno di persone con una serie di caratteristiche personali che si affiancano a quelle tecniche. Le soft skills nel tempo sono diventate sempre più importanti, perché affiancate alle hard skills diventano un vero e proprio elemento aggiuntivo per l’azienda stessa. Queste dipendono molto dal background socio-culturale e delle esperienze di vita di ogni persona.


Le softs skills più richieste nel mondo del lavoro

Quali sono le soft skills più richieste dalle aziende? Una domanda davvero cruciale per chi è alla ricerca di un lavoro. Tra le principali competenze trasversali troviamo la capacità di lavorare in gruppo, ottime competenze linguistiche ed essere in grado di tenere testa allo stress che potrebbe derivare al lavoro svolto. Ma non è tutto, altre caratteristiche di vitale importanza nel mondo del lavoro sono la flessibilità dei dipendenti e la loro capacità di adattarsi facilmente alle varie situazioni professionali. Bisogna sempre essere attivi e recettivi all’interno di un’azienda che in quel preciso momento sta puntando su di voi per aumentare la propria competitività nel mercato del lavoro. Per sviluppare questa caratteristica è necessario essere sicuri di se stessi e dei propri mezzi. Bisogna osare e mettere da parte la paura di sbagliare.

38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti